Personale di Marina Kaminsky

5 febbraio 2012 OLYMPUS DIGITAL CAMERA

PERSONALE DI MARINA KAMINSKY

5 febbraio – 15 marzo 2012

Nella chiesetta del Viandante di Tavazzano di Villavesco (LO)  CASAIDEA, punto di riferimento nel settore dell’architettura, arredamento e antiquariato, ospiterà dal 5 febbraio al 15 marzo 2012 a cura di Francesca Bellola, la mostra personale di Marina Kaminsky.

Marina Kaminsky è stata selezionata alla 54° edizione della Biennale di Venezia per presentare una sua opera al Palazzo delle Esposizioni di Torino.

L’artista, siberiana d’origine, ha maturato il suo percorso artistico  fra la Russia e l’Estonia fino ad approdare a Milano nel 1994. Ha esposto in numerose mostre collettive e personali in Italia e all’estero.

Ed è proprio a Milano che la pittrice ha inaugurato lo scorso giugno, il suo atelier a due passi da via Torino.

I colori sono la fonte primaria della sua ispirazione, soprattutto il blu. Non a caso la scelta del nome del suo laboratorio “Atelier M.K. in blu”, la tinta che penetra nell’anima di Marina aprendo spiragli di luce e svelando un universo empatico da cui scaturiscono le emozioni più profonde. Le sue tele raffigurano soggetti carichi di grande vivacità espressa nei tratti veloci e nelle dinamiche pennellate.

Del resto la stessa autrice afferma: “ Dipingere mi permette di vivere, ne ho bisogno quanto l’aria”.

Tutti i visitatori nell’intero periodo della mostra, riceveranno un coupon numerato che darà diritto di partecipare, mediante estrazione, alla vincita di un’opera creata appositamente dall’artista.